Cos’è un SUPER OSS?

il ruolo e le caratteristiche dell’Operatore Socio Sanitario con formazione complementare in assistenza sanitara (SUPER OSS)

L’ Operatore Socio Sanitario con formazione complementare in assistenza sanitaria (SUPER OSS) o OSSS, è una figura professionale fondamentale all’interno delle strutture mediche pubbliche e private.

L’ Operatore Socio Sanitario  che ha seguito il modulo di formazione complementare in assistenza sanitaria, oltre a svolgere le competenze professionali del proprio profilo, coadiuva l’infermiere e l’ostetrica/o e, in base all’organizzazione dell’unità funzionale di appartenenza, è in grado di eseguire:

  • somministrazione, per via naturale, della terapia prescritta;
  • somministrazione della terapia intramuscolare e sottocutanea su specifica pianificazione infermieristica;
  • bagni terapeutici, impacchi medicali e frizioni;
  • rilevazione e annotazione di alcuni parametri vitali (frequenza cardiaca e frequenza respiratoria e temperatura) del paziente;
  • attuazione e mantenimento dell’igiene della persona;
  • pulizia, disinfezione e sterilizzazione delle apparecchiature, delle attrezzature sanitarie e dei dispositivi medici;
  • realizzazione di medicazioni semplici e bendaggi;
  • somministrazione di pasti e diete.

L’attività del SUPER OSS non è legata esclusivamente ad un ruolo tecnico e di supporto, ma la sua presenza è fondamentale all’interno del contesto sanitario per la gestione dell’aspetto emozionale e logistico del paziente.
L’operatore ha una forte capacità empatica, sa lavorare in equipe e si rapporta quotidianamente con l’utente e con la sua famiglia. Inoltre sa comunicare in modo partecipativo in tutte le attività di assistenza e sa gestire con estrema riservatezza la privacy del paziente.

La figura dell’Operatore Socio Sanitario con formazione complementare in assistenza sanitaria rappresenta dunque un traguardo professionale per chi vuole lavorare all’interno del sistema dei servizi accreditati dalla Regione, quali: le case di riposo, i centri diurni assistenziali per anziani, i centri socio-riabilitativi per disabili, le case protette, le residenze sanitarie assistite per anziani non autosufficienti, i servizi di assistenza domiciliare, ecc.

Come posso diventare un OSSS?

le condizioni per poter svolgere la professione

Per poter diventare Operatore Socio Sanitario con formazione complementare in assistenza sanitaria (OSSS) devi frequentare un percorso formativo riconosciuto e certificato. Il nostro corso ha una durata complessiva di 350 ore durante le quali ti formeremo a tutto tondo, creando una figura professionale altamente qualificata.
L’OSSS è stato  disciplinato a livello nazionale ai sensi D.Legge 12.11.01 n. 402, convertito dalla legge 8 gennaio 2001 n.1  e dell’Accordo Stato-Regioni del 16 gennaio 2003.

inizia il tuo percorso con
115 ORE DI FORMAZIONE

mettiti alla prova in
175 ORE DI TIROCINIO e 60 ORE TRA ATTIVITÀ FORMATIVE E PRATICHE 

supera con successo il tuo
ESAME DI CERTIFICAZIONE FINALE

Com’è strutturato il corso?

modalità didattiche e strutture convenzionate

Il percorso formativo è suddiviso in due momenti ben distinti. Iniziamo con la prima fase, che ha una durata di 115 ore e si svolge in modalità videoconferenza attraverso la piattaforma MICROSOFT TEAMS.

Durante questo ciclo sarai accompagnato passo dopo passo dai nostri docenti che faranno di te il vero protagonista del processo di apprendimento grazie ad una metodologia didattica innovativa ed incentrata interamente su di te e sul confronto con gli altri partecipanti.

Non solo teoria: in classe sperimenterai un sistema di test, esercitazioni pratiche e simulazioni guidate dai nostri tutor per mettere in pratica la parte teorica e garantire a tutti i partecipanti lo stesso -alto- livello di formazione.
Al termine della prima fase di formazione, inizierà il tuo tirocinio in azienda.

I temi che saranno trattati nella parte teorica del corso:

  • Normativa e sistemi organizzativi
  • Normativa regionale in ambito sanitario e Legge Regionale di riordino dei servizi socio-assistenziali
  • Privacy e trattamento dati in ambito sanitario
  • Tecniche di allontanamento e smaltimento delle diverse categorie di rifiuti sanitari
  • Le basi infermieristiche della professione
  • Primo soccorso
  • Attività di supporto diagnostico e terapeutico
  • Interventi terapeutici rivolti alla persona in rapporto a particolari situazioni di vita e tipologie di utenza
  • Alimentazione e dietetica
  • Igiene della persona
  • Cura di igiene, ambiente, apparecchiature e attrezzature sanitarie
  • Assistenza tecnico sanitaria
  • Preparazione e somministrazione dei farmaci e la conservazione dei farmaci in reparto
  • La responsabilità dell’OSSS e la tutela dell’assistito nelle diverse situazioni

Posso sapere qualcosa in più sul tirocinio?

modalità didattiche e strutture convenzionate

I nostri tutor valuteranno le tue esigenze didattiche e logistiche per individuare e concordare insieme a te la struttura più consona al conseguimento della tua nuova qualifica di OSSS.
Il tirocinio rappresenta il momento nel quale potrai applicare in un contesto lavorativo reale le abilità acquisite nelle lezioni teoriche e nelle esercitazioni pratiche.
Vivrai un’esperienza lavorativa di 175 ore nelle quali affiancherai lo staff medico per semplificarne il lavoro e prenderti cura del paziente in tutti i momenti che precedono e seguono le fasi operative dell’intervento.

Le strutture esterne che abbiamo individuato per il tuo stage sono convenzionate ai sensi del D.Lgs n.502/92 e sono state scelte sulla base dell’esperienza dei professionisti che vi operano e delle risorse strumentali in possesso.

L’azienda che ti ospiterà favorirà la costruzione di un ambiente di lavoro sereno che ti permetterà di verificare e mettere in pratica ciò che hai imparato e farti conoscere il ruolo dell’Operatore Socio-Sanitario con formazione complementare in assistenza sanitaria nella sua quotidianità.

“Chi continua ad imparare, giorno dopo giorno, resta giovane. La cosa migliore da fare nella vita è mantenere la propria mente giovane ed aperta.”

Henry Ford

Avrò un attestato che certifica le mie competenze?

i riconoscimenti e le loro validità
Il nostro corso ti abiliterà alla professione di Operatore Socio Sanitario con formazione complementare in assistenza sanitaria grazie ad una certificazione di competenza riconosciuta dalla Regione Sardegna, valida in tutto il territorio nazionale e che costituisce titolo per l’ammissione ai concorsi pubblici.
Per poter ottenere la certificazione, è necessario:
• Frequentare il 70% di ogni modulo del percorso formativo
• Superare con successo l’esame finale

Come posso iscrivermi?

La prova finale si svolgerà alla presenza di una Commissione nominata ai sensi della normativa vigente, che valuterà il tuo grado di preparazione con una verifica finale. L’esito positivo dell’esame finale porterà al conseguimento della qualifica di Operatore Socio Sanitario con formazione complementare in assistenza sanitaria (SUPER OSS) e della dichiarazione del percorso individuale svolto, rilasciato su richiesta dell’interessato nel caso di frequenza parziale del percorso formativo, indipendentemente dall’esito dello stesso.

OSSS:

·         La quota di partecipazione al corso è di €990,00

·         Pagando a rate: acconto €400,00 + seconda quota di €295,00 entro 60 giorni dall’inizio del corso + saldo di €295,00 da versare entro la conclusione dello stage formativo ): totale €990,00

Hai bisogno di informazioni aggiuntive? Contattaci!

    Nome completo (*)

    Email (*)

    Telefono (Solo numeri, niente spazi vuoti)

    CORSO DI INTERESSE (*)

    Il tuo messaggio (*)

    Ai sensi del D.Lgs 30/06/2003 n. 196 autorizzo al trattamento dei miei dati personali, dichiaro di aver preso visione dell’informativa sulla privacy e sul trattamento dei dati da parte di Iannas srl
    Autorizzo